comportamento e psicosomatica
Tecniche Vibrazionali
Baba Bedi XVI

Contatti
Chi sono

Talenti
Teatro
Foto

Pubblicazioni
Studio

Collaborazioni
mostre

Divenire
Astri

 

        

 Stralci dal libro:

 ….Ecco dunque come il più recente pensiero psicologico ci incoraggia a
chiamare “visione” un’attività creativa della mente umana. (Arnheim);
…Bisogna far uso di tutti gli aiuti dell’intelletto….(Cartesio);...l’intelletto
nel suo giudizio è “velato dai condizionamenti” …(Bedi);…il linguaggio
mentalista sarà considerato come oggi consideriamo le streghe ed il loro
rapporto con il diavolo…(Popper);...il nostro sistema vitale è sensibile a tutte
le esperienze, ne porta la traccia in ogni “reparto” e in ogni cellula…(P. Angela).

Franca Alleva e Cinzia Ruffinengo mettono a fuoco, in questo volume,
come un percorso di arte terapia possa coinvolgere e stimolare la Coscienza che
è in ognuno di noi.
Con un approccio rigoroso derivato dall’esperienza
nell’applicazione delle tecniche Vibrazionali in Arte terapia,  mettono in luce
l’aspetto teorico prima, per poi raccontare percorsi e risultati, della loro ricerca,
ottenuti sul  campo. Percorsi che possono bene illustrare, anche ai neofiti,
quanto il linguaggio della coscienza sia uno strumento non solo terapeutico ma
anche educativo e preventivo.
Le autrici, con formazione diversa fra loro, hanno
in comune gli studi svolti alla scuola di (Baba Bedi XVI), hanno frequentato
l’Istituto di Filosofia Acquariana, da lui fondata, dagli inizi degli anni ’80 e hanno
approfondito, e messo in pratica, le tecniche Vibrazionali per oltre vent’anni.

Il CD-Rom allegato al libro contiene la raccolta a colori di tutti i disegni dei
percorsi descritti nel volume ed è un interessante strumento per meglio capire
e approfondire gli aspetti teorici in esso contenuti.

 (Mauro Carazzato)

 

Disegno di copertina di Irma Broer



Le autrici

 

Cinzia Ruffinengo (1957-2006)
 Nasce a Torino, vive e lavora a Moncalieri (TO),
lascia il corpo nell'alba del 16 marzo 2006,
amorevolmente assistita tra le colline toscane.
Pittrice, ha studiato con il maestro Sergio Albano e ha esposto
in diverse mostre personali e collettive. Per diciotto anni si è
occupata di arte-terapia (con particolare attenzione al disegno,
alla danza e alla scrittura) e tecniche vibrazionali, approfondendo
la visione della psicosomatica, seguendo gli insegnamenti di
Bedi XVI, del quale è stata allieva, al Centro di Filosofia Acquariana
di Milano dal1982 al 1992. In parallelo alla ricerca pittorica,
tiene corsi e stages di arte psichica, conferenze e incontri finalizzati
a percorsi di crescita individuale. 
Ha studiato Naturopatia presso l’Istituto di Medicina Psicosomatica
Riza di Milano.

                                 

 

      
Franca Alleva (foto del dicembre 2003)

Nasce a Cinisello e vive a Sesto San Giovanni (MI).
Esperta in educazione familiare. (tesi di certificazione:
Il disagio degli adulti e il disagio giovanile).
È stata allieva di Bedi XVI presso il Centro di Filosofia Acquariana di Milano
dal 1979 al 1992. Dal 1984 si occupa di arte-terapia, tecniche vibrazionali,
pedagogia integrata e fotografia psichica.
Conduce le Scuole Genitori (IRSEF) dal 1997 presso le scuole di ogni ordine
e grado, oltre a sessioni di studio sull’arte-terapia, la scienza vibrazionale e
la pedagogia del terzo millennio. Ha esposto le sue opere di fotografia psichica
in varie mostre collettive, tiene conferenze
sull’arte-terapia e l’educazione degli adulti, nonché gruppi di espressione
artistica e incontri individuali sulledinamiche comportamentali e sviluppo
della personalità.
"L’amicizia profonda che mi lega a Cinzia dal 1984 è
il “nostro percorso” di ricercatrici.
I nostri interessi comuni sono lo stimolo allo studio, quelli diversi sono
i reciproci arricchimenti."
Così è stato per 22 anni.